Contatti 0422 363071
Via Borin 48 - 31100 Treviso

Single Blog Title

This is a single blog caption
10
Ott

Manicure su unghie naturali

Per chi desidera avere sempre mani ben curate e in ordine consigliamo di eseguire la manicure professionale dalla vostra estetista, dove troverete sempre attrezzi sterilizzati e poi imbustati, lime monouso e prodotti di alta qualità. Evitate di andare “da casa in casa” perché questo genere di servizio non lo potrete mai trovare. Motivo per il quale diverse persone, purtroppo, hanno dovuto poi risolvere diversi tipi di micosi, funghi e muffe con degli antifungini eseguendo un trattamento dalla durata di almeno 3 mesi.
La manicure su unghie naturali è possibile eseguirla in vari modi , noi ne usiamo principalmente due: mettendo le mani immerse in acqua tiepida o eseguendo la “dry manicure”, meglio conosciuta come “manicure a secco”. Come primo step andremo a limare le unghie con una lima dalla grana medio-fine, facendo attenzione a muoverla sempre nella stessa direzione per far sì che le unghie non si sfaldino. Successivamente ci occupiamo delle cuticole andandole a sollevare usando uno spingi pelle per facilitarne la rimozione, se è una manicure complessa andremo a tagliare quest’ultime con un tronchesino. Infine andremo ad opacizzare la superficie delle unghie con un buffer,ovvero un cubetto bianco che va a levigare in modo delicato l’unghia, andando a rimuovere eventuali residui di cuticole e pellicine.
Successivamente passeremo allo smalto: è sempre consigliato applicare una base trasparente o neutra magari ad azione rinforzante, dopodiché se si decidesse di applicare un tono colorato, andremo a stenderne due passate. Infine quando sarà perfettamente asciutto, verrà applicato un top coat specifico che andrà ad esaltarne il colore,rendendolo luminoso e per garantire una miglior durata.
A smalto asciutto applicheremo dell’olio con un pennellino che andrà passato sul giro cuticole in modo tale da idratarle e tenerle morbide e successivamente verrà eseguito un massaggio alla mano con una crema idratante e protettiva.
Infine un consiglio che possiamo darvi è questo: se avete unghie corte e magari sfaldate o rovinate , evitate i colori troppo vivaci o i bianco gesso, preferite colori nude, (uno dei must autunno inverno 2018/2019!)
Inoltre non é sempre vero che per avere mani curate bisogna ricorrere a smalto semipermanente o unghie artificiali, l’importante è eseguire una manicure ogni 10-15 giorni per mantenere in buono stato il benessere delle unghie e della mano.

Leave a Reply